coda n.5

Concludo questa fisima sui confini, sulle fini, finendo con un’osservazione pressappoco centrale, con un contrasto tra scuro e brillante… con un colpo di scena, non più ali di farfalle, ma piuma di volatile, addirittura non solo un diverso essere vivente, ma un suo frammento.

[ continua ]