giorni e(-)VOLTI felici

Non ho mai amato molto le foto sui volti umani, forse perché ce ne sono troppe, forse perché mi sa di mercificazione di anima, forse perché… cercavo scusa per giustificare qualche mia incapacità. In questa mia nuova ricerca, appena iniziata, devo molto ad alcune persone che mi hanno spinto a provarci: la ragazzina della tazzina e della coperta per averci messo la faccia pure troppe volte, il mio amico di disavventure montanare per gli sfottò sulle foto agli insetti, ma su tutte la mia maestra in ritratti la mia "Fotina", ossia la tizia nata ad Al-Khobar, e quella persona i cui occhi non saprò mai fotografare. Sarebbe interessante avere qualche parere su questi scatti.

Guarda e commenta le foto